L’Ispettore Fritz

434
Dimenticate la monolitica, professionale seriosità di Derrick. Questo Fritz è un osso duro, un uomo che sta alla giustizia e al dovere come Biscardi sta all’italiano.
A breve pubblicherò il primo racconto della sua incredibile, avvincente saga. E’ stato brutalmente cestinato dalla giuria di un concorso letterario, in quanto purtroppo non tratta le tematiche-must dello scrivere di merda.
Un sentito ringraziamento a Milena, autrice del blog premiopetrolio.blogspot.it per aver realizzato l’immagine di copertina che vedete in questo post, che riassume nel modo migliore l’agile decrepitezza del nostro beneamato.
La metà degli insulti degli sfortunati lettori del racconto andrà rivolta a Marianna “Tourette”, coautrice di questo blog nonchè mia compagna di vita,  responsabile di aver ispirato questo obbrobrio letterario e tutti quelli che verranno.
Detto questo, non vi resta che attendere un giorno o due. Tanto non c’avete un cazzo da fare.
Un saluto affettuoso.

6 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here