A volte ritornano

 

Come i morti delle soap, eccomi di ritorno con un blog nuovo di zecca. A chi in passato ha già seguito lo scomparso “il socio” non posso che augurare buon divertimento. A chi navigherà da queste parti posso solo dire che al momento il blog è in costruzione e cercherò di implementare in tempi brevi tutto ciò che manca – ovvero le solite pacchianate inutili che si possono trovare ovunque nella rete. Ah no, quelle ho sempre cercato di evitarle.

A presto!

6 Commenti

  1. Socio, Le posso dire una cosa?

    Mabaff…

    Ehm… Sarà un piacere per me "rileggera" ancora.
    La sua non presenza sul web aveva lasciato un vuoto incolmabile. E se Lei è di nuovo qui dobbiamo ringraziare la gigantesca montagna di monnezza in circolo.

    Grazie, Capezzone.

  2. Cara Tourette,
    innanzitutto le dico… (ehm) grazie per l'impagabile (nel senso che non Le pagherò un centesimo) contributo nella creazione del nuovo blog.
    Ovviamente da domani inizieremo subito a parlar di nani, per non perdere il filo del discorso.

  3. Ho visto il tuo commento sul mio blog e ho pensato di fare un salto qui. In bocca al lupo per il tuo blog nato da poco. Dal titolo mi aspettavo un blog sugli errori (o meglio "orrori") grammaticali, invece mi sa che ti occupi di ben altro, ma curioserò comunque qua e là!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here